Categorie

Dicono di noi

25/07/2013

Roberto

CONSEGNA VELOCISSIMA E PRODOTTO DI QUALITÀ SPECIE RISPETTO AL PREZZO.
Per saperne di più
21/04/2017

Marco

Il prodotto corrisponde pienamente a quanto pubblicizzato, il prezzo è buono ed il personale del contatto telefonico è cortese. Io ho avuto...
Per saperne di più
15/11/2014

Montanari Sergio

Acquisto - Scala regina vip - prodotto ottimo, inoltre gentilezza, precisione e celerità di consegna.
Per saperne di più
12/11/2015

ellerre

servizio rapido e materiale come richiesto, tutto ok
Per saperne di più
20/03/2015

Fabiano

Veloci e precisi! Ottimo
Per saperne di più
16/12/2020

Stefano

I prodotti proposti sono di ottima qualità, chiaro di semplice utilizzo il sito, ottimo il servizio
Per saperne di più
13/02/2019

bogdan

puntuali nella spedizione e ottimo prodotto
Per saperne di più
23/10/2014

Francesco Raucea per la SOGES s.r.l.

CAPENA, 23/10/2014 IL TRABATTELLO CONSEGNATOCI É ASSAI BEN STUDIATO IN FUNZIONE DELLA SICUREZZA, ALLE CUI ESIGENZE É STATA UN PO' SUBORDINATA LA...
Per saperne di più
14/01/2015

Marzio

consegna rapida, trabattello solido e semplice da montare, decisamente soddisfatto!
Per saperne di più
31/03/2014

perissi piero

MASSIMA DISPONIBILITÀ A RISOLVERE DISGUIDI CONSEGNA PUNTUALE OTTIMO SERVIZIO,NEL FUTURO NON ESITERÒ A CONTATTARVI
Per saperne di più
06/12/2013

G. MARTIGNONI

TRABATTELLO MAXITRIS 5,10 . OTTIMO PRODOTTO E SERVIZIO VENDITA PERFETTO.
Per saperne di più
01/02/2016

Veronica Cavallari

ottima gestione dell'ordine, personale disponibile per suggerimenti e informazioni aggiuntive. Velocità nella gestione. Merce imballata a norma e...
Per saperne di più
27/11/2018

Marco

Facile da montare anche se le istruzioni sono poco chiare. Soddisfatto delle ruote e degli stabilizzatori. Un pò meno soddisfatto per il sistema di...
Per saperne di più
29/11/2012

Angelo Traina

SECONDO ACQUISTO. TUTTO PERFETTO:PREZZO,DESCRIZIONE,IMBALLO,TEMPI DI SPEDIZIONE. SONO SODDISFATTO.
Per saperne di più
18/04/2017

MARCO

PRODOTTO ARRIVATO PER TEMPO .... E COME RICHIESTO .... OTTIMO SERVIZIO
Per saperne di più
14/03/2017

Ferrero

Buon prodotto, istruzioni solo inglese, ma risulta facile il montaggio. Consegna veloce.
Per saperne di più
19/05/2013

Liala

PURTROPPO NON SONO TRA I FORTUNATI A CUI E ANDATA BENE: IL RITARDO NELLA CONSEGNA MI HA PROVOCATO PROBLEMI CON L'AVVIO DEI LAVORI
Per saperne di più
13/03/2014

Sergio Montanari

PERSONALE DISPONIBILISSIMO PER LE INFORMAZIONI, PRODOTTO OTTIMO, CONSEGNA CELERE
Per saperne di più
19/03/2017

giampiero farina

prodotto buono qualche saldatura ha lasciato qualche scoria all'interno della base e non entravano i livellatori dopo averli limato entrano...
Per saperne di più
08/09/2014

Maurizio

SERVIZIO CELERE E PRECISO. IL TRABATELLO SI È LEGGERMENTE AMMACCATO IN UN PUNTO (PROBABILMENTE DURANTE IL TRASPORTO), MA NON È RIMASTO COMPROMESSO...
Per saperne di più

Informazioni

I più venduti

Tutto sul Trabattelo

Scarica la versione Guida TRABATTELLO in formato PDF stampabile!

Guida su cos'e il trabattello com' e composto come montarlo da chi viene usato e per cosa, prezzi costi e normative di riferimento.

Cos'e il Trabattello:

Il trabattello e una struttura in ferro zincato elettroliticamente o in alluminio anodizzato, il trabattello ha le somiglianze di una torre con alla base ruote che servono per spostarlo in diverse direzioni.Il trabattello ha diversi sinonimi infatti in diverse zone d'italia lo chiamano anche castelletto, carrello, ponteggio mobile,torretta su ruote.

Composizione di un trabattello:

Il trabattello si divide in vari sezioni e accessori.

Base: Le basi dei trabattelli possono essere di diversi tipi e dimensioni la regola e più elevato il trabattello maggiore deve essere la base. La base e corredata di ruote in gomma o in osso duro vanno da un diametro di 80 mm fino a 200 mm. dipende dal trabattello se e per uso interno o esterno professionale o hobbystico. Le basi dei trabattelli professionali usati in ambienti esterni di solito sono corredate da 4 livellatori che servono per livellare il trabattello su terreni sconnessi.

Campata/Alzata: Le alzate dei trabattelli possono essere di diverse dimensioni ed altezza la regola dovrebbe essere più alto e il trabattello più corte dovrebbero essere le alzate per facilitare il montaggio il più possibile ad altezze elevate.Le alzate o campate in acciaio zincate sono composte da 2 spallette o scalette laterali che servono per la salita 2 orizzontali di collegamento e 2 o 4 diagonali di controvettatura dipende dai modelli professionali o semiprofessionali. Mentre le alzate dei trabattelli in alluminio sono composte da 2 spallette o scalette e diagonali di controvettatura con speciali sistemi di aggancio rapido ai gradini delle spallette. le alzate vanno montate sempre una sopra l'altra fino ad arrivare all' altezza desiderata.

Aste stabilizzatrici: Le aste stabilizzatrici servono per dare stabilità al trabattello stesso si montano di solito alla seconda alzata/campata sui piantoni delle spallette in diagonale e puntate verso il terreno e poi messe in tensione tramite un asta orizzontale che le unisce nuovamente ai piantoni delle spallette della prima alzata. Le aste stabilizzatrici possono essere di 4 se si lavora da tutti e 4 i lati liberi oppure 2 se si lavora vicino a una facciata.

Parapetto terminale: Il parapetto terminale e una specie di gabbia dove l'operatore risulta protetto contro un eventuale caduta verso il basso. Il parapetto si monta come finale a chiusura della struttura, la composzione del parapetto terminale sono 2 spallette 2 orizzontali 4 diagonali.

Piano di lavoro Completo: Il piano di lavoro completo (completo) e inteso che occupa tutta la superficie del trabattello e che e dotato di botola per la salita su trabattelli semiprofessionali o hobby e un unico piano mentre sui trabattelli di gamma professionale si divide in 2 mezzipiani: il mezzopiano con botola e il mezzopiano fisso cioè senza botola. I piani di lavoro sono composti di un intelaiatura in acciaio o in alluminio co allestremita agganci particolari che si aggrappano ai gradini delle spallette. La superficie dei piani di lavoro può essere di vario tipo dipende sempre dalla professionalità del trabattello legno riciclato, multistrato levigato marino oppure il più pregiato il multistrato carply il più pregiato che nonostante lo spessore inferiore ai legni precedenti elencati da una resistenza di gran lunga superiore, in più e estremamente leggero antiscivolo ghrazie alla sua facciata bocciardata e ignifugo.

Fermapiede: Il fermapiede puo essere di vario ti ferro alluminio o la maggiorparte dei casi in legno. Il fermapiede serve per non far cadere giu attrezzi del tipo martelli,pinze attrezzi vari, ma anche per far rimanere il piede dell'operatore all'interno del perimetro del piano di lavoro, infatti va montato lungo tutto il perimetro del piano di lavoro e deve avere un altezza minima di 20 cm. dal lato lungho.

Scaletta interna: La scaletta interna può essere di 2 materiali o di ferro zincato o meglio ancora di alluminio con gradini antiscivolo. Si usa per l'acceso tra un piano e l'altro ed e obbligatoria se si monta il trabattello secondo la norma UNI EN 1004. Possono essere di varie lunghezze di solito sono fisse di misura circa 2.20 mt. ma possono essere anche regolabili a sfilo per l'accesso al primo piano.

Livellatore con ruota: Il livellatore con ruota un livellatore che in genere si monta sui trabattelli professionali per esterni quando si ha la necessità di montare il trabattello sui marciapiedi o scivoli e allo stesso tempo avete la necessita di spostarlo in varie fasi. Infatti la funzione dello stabilizzatore con ruota e quella di livellare la base e quindi il trabattello e dare anche la possibilita di spostare il trabattello sui dislivelli.

Zoppo: Lo zoppo e uno speciale accessorio che si monta molto spesso sui trabattelli semiprofessionali o hobbysti, la sua funzione e quella di mettere in bolla quindi a livello un trabattello montato su di una scala a gradini.

Come Montare un trabattello Secondo D.l.g.81 del 2008

Iniziare con la base quindi con le ruote montare la base (se siete in ambienti esterni e a volte su terreni sconnessi far appoggiare le ruote su una superficie piana anche di tavola con spessore superiore a 3 cm. fare la stessa operazione con i livellatori se necessari).Bloccate le ruote tramite freno di sicure o cuneo in legno.
Una volta terminata la basae e messa perfettamente a livello cominciate a montare la prima alzata iniziando dalle spallette poi orizzontali e diagonali ripetete l'operazione su la seconda alzata. Quando si super l'altezza al piano di mt. 2 e obbligatorio l'ancoraggio ad una struttura fissa tramite sistema di ancoraggio con aggancio ai piantoni delle spallette. Lanoraggio va inserito con interasse minimo di 4 mt. l'uno dall'altro. Aiutatevi a montare le alzate tramite piano di lavoro spostandolo verso la successiva alzata per poter montare la successiva ancora.
Una volta posto l'ultimo piano di lavoro all'altezza desiderata montate il parapetto terminale iniziando sempre dalle spallette poi orizontali e poi diagonali.Dopo di chè montate tutti e 4 i lati del fermapiede chiudete la botola del piano di lavoro verificate il perfetto piombo del trabattello rispetto al terreno e poi siete pronti per svolgere il lavoro.

Come montare un trabattello secondo UNI EN 1004

Iniziare con la base quindi con le ruote montare la base (se siete in ambienti esterni e a volte su terreni sconnessi far appoggiare le ruote su una superficie piana anche di tavola con spessore superiore a 3 cm. fare la stessa operazione con i livellatori se necessari).Bloccate le ruote tramite freno di sicure o cuneo in legno.
Una volta terminata la basae e messa perfettamente a livello cominciate a montare la prima alzata iniziando dalle spallette poi orizzontali e diagonali ripetete l'operazione sulla seconda alzata. Al termine del montaggio della seconda alzata prendete le aste stabilizzatrici e agganciatele ai piantoni delle spallette della seconda alzata, posizionatele in diagonale e puntatele al terreno tramite l'asta orizontale in dotazione con le aste stabilizzatrici. Montato le aste stabilizzatrici il trabattello avrà maggiore stabilità continuate a montare le alzate aiutandovi con i piani di lavoro tra un piano di lavoro e l'altro non deve superare un interasse di 3.80 mt. e l'accesso tra un piano e l'altro va fatto tramite le scalette interne di salita oppure tramite gradini posti su le spallette (se sono antisdruciolo) e ovvio che l'accesso del trabattelo va fatto dalla parte interna. Una volta posizionato l'ultimo piano di lavoro all'altezza desiderata montate il parapetto terminale iniziando sempre dalle spallette orizzontali e diagonali dopo di chè montate tuttie 4 i lati del fermapiede, chiudete la botola verificate la messa a piombo del trabattello confronto al terreno. Terminati tutti i passagi siete pronti a procedere con l intervento o la pitturazione o l'installazione che sia.

Da chi viene usato il Traabattello

Il trabattello generalmente viene usato da professionisti del tipo imbianchino per un imbiancata di una facciata interna o esterna. Oppure un restauratore per ristrutturare un dipinto o una facciata. Oppure un installatore per posizzionare un condizionatore oppure una canna fumaria o una grondaia ecc. oppure da un elettricista impiantista per lavori eletrici in altezza. o ancora da giardinieri per la potatura di palme o alberi oppure per tagliare grandi siepi. O ancora lo usano cantieri navali interventi alle imbarcazioni oppure aziende di manutenzione aereomobili. Sono veramente tanti gli usi e i professionisti che usano il trabattello di vari tipi e di vari settori merceologici. Negli ultimi anni statistiche di mercato di vendita dimostrano che un numero sempre più consistente di privati o amanti del fai da te anzi chè far intervenire un professionista per medio piccoli lavori si cimentano a procedere con il lavoro da se. Forse la tendenza dell'acquisto del trabattello da parte di privati e dovuto a la crescente salita dei prezzi della mano d'opera o a preventivi non abbordabili alle tasche di tutti.

Prezzi e costi dei trabattelli

Sui trabattelli il costo fa riferimento all'altezza del trabattello stesso e alla categoria di appartenenza del trabattello del tipo hobbystico, semiprofessionale e professionale.
In genere per un trabattellino linea hobbystica da 1.50 a 2.50 mt. al piano si spende dai 70/80 € fino a 260/270 €. Per un trabattello della linea semiprofessionale da un altezza la piano di circa 2.50 a 5.50 mt. si spende dai 240 ai 650 € circa. Mentre per un trabattello di linea professionale per un altezza che può variare da 6 a 19 mt. si può spendere dai 700/800 € fino ad arrivare a circa 3.500/4.000 € Dipende anche dal fatto degli accessori necessita il lavoro.

Normative attuali di riferimento

Attualmente le normative in vigore sono 2 il decreto legge 81/2008 e la norma UNI EN 1004

Se si fa riferimento al decreto 81 il trabattello deve essere ancorato ad una struttura fissa tramite sistemi di ancoraggio con interasse tra di loro max. di 4000 mm. l'accesso esclusivamente dall'interno tramite spallette o scalette e il piano di lavoro deve essere tutto chiuso e dotato di botola e fermapiede. l'operatore deve avere sempre in qualsiasi caso un bariera di protezione alta minimo 100 cm.( Parapetto terminale )Il trabattello deve essere perfettamente livellato al terreno e verificare la perfetta stabilità prima di procedere ai lavori.
Mentre facendo riferimento alla norma UNI EN 1004 il trabattello puo rimanere l'ibero da tutti e 4 i lati in ambienti esterni fino a 8 mt. d'ingombo e in ambienti interni fino a 12 mt. di ingombro a patto che il trabattello sia dotato di 4 aste stabilizzatrici 4 livellatori ruote con freno di stazionamento scalette intermedie di salita o gradini sulle spallette antisdruciolo piani intermedi con interasse max .380 cm. l'uno dall' altro parapetto di protezione paini di lavoro antiscivoli dotati di botola e fermapiede sul perimetro.
Tutti i trabattelli deveno essere corredati di libretto manuale uso montaggio e manutenzione e norma riferimento.

Nota legale:
Questa guida sui trabattelli si basa sui trabattelli generalmente in commercio e riferiti maggiormente sui modelli di questo sito la sopra citata guida e di propetà della Piscopiello ponteggi srl ed e vitata la copia in se stessa.

Linee di trabattelli

Trabattelli hobbisti Trabattelli semiprofessionali Trabattelli professionali


Follow us on Facebook